Week end Santi : I Cento Gusti dell’Appennino

Inviato da il 30 ottobre 2018 in Eventi al Sasso, Eventi nel territorio, OFFERTE & LAST MINUTE, Turismo in Valtiberina, Tutte le news

Week end  Santi : I Cento Gusti dell’Appennino

ANGHIARI 1-4 novembre

Mostra Mercato del Turismo Rurale e dei Sapori Tipici delle nostre Terre

Il centro storico di Anghiari ogni anno apre le porte all’atteso appuntamento autunnale de “I Centogusti dell’Appennino”, mostra-mercato dedicata al mondo dell’agriturismo e dell’enogastronomia. Le aziende, promuovono le proprie attività con assaggi e degustazioni dei loro prodotti tipici.
La mostra, allestita nelle tipiche botteghe del borgo medievale, offre ai visitatori e agli addetti ai lavori un’occasione di incontro e di approfondimento sul variegato mondo del turismo rurale e dei sapori tipici delle nostre terre, con la possibilità di degustazione e acquisto dei prodotti tradizionali.
La manifestazione, nata quasi per gioco, propone anche momenti di approfondimento e di spettacoli itineranti per le vie del borgo medievale. Da non perdere l’invitante menu offerto nelle giornate di festa all’Osteria dei Centogusti, gestita dalle sapienti mani della Pro Loco di Anghiari.

Tradizione e buoni sapori quindi per una manifestazione che è il giusto connubio tra atmosfere dallo spiccato sapore agricolo e i piaceri del gusto.

AGRITURISMO IL SASSO –

SOGGIORNO 3 NOTTI  

Appartamento Oleandro per 2/3 persone euro 370 complessivi incluse spese e riscaldamento.

Eventuale 4° persona  + euro 30. Colazioni euro 5 a persona al giorno.

Appartamento Granaio per 4 persone euro 450 complessivi incluse spese e riscaldamento.
Eventuali colazioni euro 5 a persona al giorno.

Eventuale 4° NOTTE SCONTO 50 % !!!

I ristoranti La Pieve Vecchia, Le Civette, Il Ristorante Fiorentino, L’Osteria Senza Tempo, La Nena, L’Incanto, Il Cappello di Paglia…applicano agli ospiti del sasso condizioni favorevoli.

 

Di seguito sono indicati alcuni itinerari percorribili in una giornata:

1) Anghiari (centro storico, Museo Taglieschi e Museo della Battaglia)-Sansepolcro (Centro storico, Museo Civico,Aboca Museum,Eremo di Montecasale e Parco naturale Alpe della Luna) – Citerna (Centro storico con Madonna di Donatello) – Monterchi (Centro Storico e Museo della Madonna del Parto) (da 5 a 10 minuti)

2) Castiglion Fiorentino – Cortona –  Arezzo (o Castiglion del lago, sul lago Trasimeno). (25/50 minuti)

3) Santuario de La Verna (luogo in cui S. Francesco ricevette le Stimmate,  affascinante dal punto di vista naturalistico e spirituale); Poppi (castello,Zoo e parco bambini); Eremo di Camaldoli e Foreste Casentinesi. (35/70 minuti)

4) Fonti del Tevere (passeggiata naturalistica)  – Bagno di Romagna: terme e Parco degli Gnomi (45 minuti)

5) Firenze (per questo itinerario suggeriamo di prendere il treno ad Arezzo). (1 ora e 30 minuti)

6) Città di Castello (Collezione Burri- Terme Fontecchio), Montone, Gubbio (da 15 a 50 minuti)

7) Perugia (Città della Domenica : Zoo + parco divertimenti bambini) - Assisi (50 /75 minuti)

8)  Lucignano, Siena (60/75 minuti)

9)  Montepulciano – Pienza – (S. Quirico D’Orcia e Bagno Vignoni) –Montalcino
(1 ora la prima tappa,circa 10/15 minuti di distanza  per le tappe successive)

10) Grotte Frasassi e Cascate delle Marmore (1 ora e 40)

 

Invia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *